FAQ
Riprogrammare nuovo ritiro spedizione

Riprogrammare nuovo ritiro spedizione: cosa fare per chiedere un nuovo ritiro al Corriere

Cosa fare per riprogrammare un nuovo ritiro con il Corriere? Nello scorso articolo abbiamo descritto i fattori principali che possono provocare una mancata consegna dei pacchi/plichi allo Spedizioniere. Nel caso in cui tu non abbia potuto consegnare la tua merce al Corriere, potrai ricontattare il Centralino SC Service per riprogrammare un nuovo ritiro per il giorno che ti è più congeniale. Anche in questo caso, la correttezza delle informazioni che comunicherai alla nostra Sede saranno determinanti per una corretta evasione del servizio.

Riprogrammare nuovo ritiro spedizione: consigli

I nostri consigli per riprogrammare un nuovo ritiro corretto:
• Comunica l’indirizzo corretto del tuo domicilio (comprensivo di numero d’interno e piano).
• Specifica il cognome ed il nome del mittente presenti sul campanello.
• Comunica il corretto numero di telefono della persona di riferimento.
• Precisa l’eventuale fascia oraria in cui sarai presente (o chi per te) quando il Corriere suonerà al citofono.

Cause mancato ritiro pacchi a domicilio: problematiche

Ricordiamo che Il mancato ritiro di un pacco a domicilio può causare degli spiacevoli inconvenienti:
• RITARDO SUL TEMPO DI TRASPORTO.
• PAGAMENTO SOVRAPPREZZO.
• NECESSITA’ DI ORGANIZZARE UN NUOVO APPUNTAMENTO.
Tariffe spedizioni Sicilia Calabria Sardegna

Tariffe spedizioni Sicilia Calabria Sardegna: supplemento SCS

Come spedire in Sicilia, Calabria e Sardegna?
Cos’è il supplemento SCS e quando si applica?

Il supplemento SCS (Sicilia, Calabria, Sardegna) è un supplemento di tariffa che viene applicato alle spedizioni sul territorio nazionale che hanno come destinazione le regioni Sicilia, Calabria e Sardegna.

Quando NON si applica il supplemento SCS?
Il supplemento SCS NON viene applicato quando:

• mittente e destinatario si trovano all’interno di una delle tre regioni specificate,
• la spedizione avviene dalla Sicilia alla Calabria e viceversa.

Perché le spedizioni verso queste regioni hanno tariffe maggiori?

Le spedizioni verso Sicilia Calabria e Sardegna hanno delle tariffe maggiori perché il trasporto avviene generalmente per via nave o aereo, con tempi di consegna superiori rispetto a quelli medi delle altre spedizioni sul territorio nazionale.

SC Service, Corriere veloce ed affidabile

Come spedire pacchi, plichi o pallet in Sicilia, Calabria e Sardegna? Se cerchi un Corriere espresso per le tue spedizioni a verso la Calabria e le isole, con Sc Service hai un partner veloce ed affidabile per il ritiro e la consegna della tua merce.
Cause mancato ritiro pacchi a domicilio

Principali cause del mancato ritiro a domicilio

Quali sono le principali cause per il mancato ritiro dei pacchi a domicilio?
Se utilizzi uno Spedizioniere per l’invio di pacchi o plichi, ti sarà sicuramente capitato di non poter consegnare il tuo pacco al Corriere.

Molto spesso, i motivi principali che causano un mancato ritiro di una spedizione a domicilio sono:
• Assenza del mittente presso il domicilio.
• Indirizzo non corretto.
• Telefono sbagliato.
• Cognome del mittente inesistente sul campanello.

Cause mancato ritiro pacchi a domicilio: come evitare problemi con il ritiro

Come evitare problemi con il ritiro?

Quali accorgimenti puoi utilizzare per scongiurare il mancato ritiro del tuo pacco?

• SPECIFICA LA FASCIA ORARIA PER IL RITIRO: specifica sempre la fascia oraria durante la quale sarai presente per il ritiro.

• COMUNICA L’INDIRIZZO COMPLETO: accertati di inserire tutti i dati corretti relativi all’indirizzo del tuo domicilio. Meglio se specifichi sempre il piano e l’interno del tuo appartamento.

Cause mancato ritiro pacchi a domicilio: problematiche

Il mancato ritiro di un pacco a domicilio può causare degli spiacevoli inconvenienti:

• RITARDO SUL TEMPO DI TRASPORTO.
• PAGAMENTO SOVRAPPREZZO.
• NECESSITA' DI ORGANIZZARE UN NUOVO APPUNTAMENTO.
Gestione giacenze, quando si verifica una giacenza?

Gestione giacenze: quando si verifica una giacenza?



Un pacco è in "giacenza" quando è stato fatto un primo tentativo di consegna presso il cliente, ma il destinatario non è stato trovato presso il recapito di destinazione.

La giacenza può essere verificarsi per vari motivi:
• indirizzo sbagliato o non completo.
• Nominativo cliente non presente nel campanello.
• Rifiuto della spedizione da parte del destinatario.
• Destinatario non presente.
• Altro…

Gestione giacenze: cosa comporta la giacenza?

La giacenza comporta la sosta momentanea della spedizione presso la Filiale SC Service.

In caso di giacenza, Il Centralino SC Service comunicherà tempestivamente al cliente la situazione della spedizione, con la richiesta di nuove indicazioni per procedere alla gestione della giacenza stessa.

Come viene contattato il cliente?

Quando si verifica una mancata consegna e si è in presenza di una “giacenza”, il nostro Centralino provvederà ad informare tempestivamente il cliente via telefono/ via email, aggiornandolo sulla situazione della sua spedizione.

Cosa succede se il Centralino non riesce a parlare con il cliente?

Nel caso in cui il cliente non sia raggiungibile via telefono o non possa utilizzare utilizzare la sua email, SC Service provvederà a restituire la merce al mittente in funzione dei tempi concordati nel contratto.
Spedire pacchi di grandi dimensioni

Come spedire pacchi di grandi dimensioni? Hai mai inviato pacchi di grandi dimensioni?


In alcune situazioni potrebbe capitarti di dover spedire pacchi del peso di circa 100 kg o di 2/3 metri di lunghezza In questo articolo SC Service ti fornisce alcuni consigli per la preparazione e l'invio di pacchi "extra-large".

Spedire pacchi di grandi dimensioni: proteggi con attenzione il contenuto del tuo pacco!

1. Contatta il centralino SC Service descrivendo la tua tipologia di pacco (pacco, pallet), precisando misure e peso della spedizione. 2. Specifica la città di partenza e arrivo (spedizione Provincia di Roma, Italia, Isole o internazionale)
3. Indica i tuoi dati personali e procedi al pagamento.
4. Imballa con cura il contenuto del tuo pacco proteggendolo con:
- pluriball, - polietilene espanso, - polistirolo, - trucioli in polistirolo, - ecc …

Spedire pacchi di grandi dimensioni: scegli una scatola o due di cartone ondulato

Scegli una scatola o due di cartone ondulato.
Dopo aver utilizzato tutti gli accorgimenti utili a proteggere il contenuto del tuo pacco, scegli una scatola di cartone ondulato.
Inoltre, a seconda del peso della tua spedizione, potresti dover inserire la tua merce in una doppia scatola di cartone in modo da rendere la confezione più resistente.

Spedire pacchi di grandi dimensioni: sigillatura nastro adesivo di 50 mm.

Lo step finale è la sigillatura del pacco con nastro adesivo di 50 mm.
Con il nastro per pacchi, devi cercare di coprire ogni fessura del tuo pacco, evitando di lasciare piccoli "spazi" tra le aperture.
Inoltre, per scongiurare eventuali rotture, ti consigliamo di effettuare almeno 2 "giri" di nastro intorno alle parti più delicate del pacco.

Servizio “chiavi in mano”

Il servizio di trasporto offerto dalla nostra Agenzia Recapiti è un servizio personalizzabile in funzione delle esigenze del cliente.
SC Service, a seconda della richiesta, può erogare il servizio con:
• passaggi ad orari fissi. • passaggi a chiamata. • passaggi su urgenze.
Spedire generi alimentari: solo alimenti NON deperibili

E’ possibile spedire generi alimentari?

Con SC Service (come con gli altri principali Corrieri) è possibile spedire sono alimenti NON deperibili.
Se decidi di spedire questa tipologia di prodotti, devi prestare particolare attenzione alla preparazione del pacco, accertandoti che lo stesso sia confezionato in maniera sicura.
Tieni presente che non è consentito inviare alimenti sfusi che non siano protetti da un imballaggio adeguato che ne garantisca l’integrità e l’igiene.

Spedire generi alimentari: quali alimenti posso spedire?

Gli alimenti NON deperibili che puoi spedire sono quelli conservabili a temperatura ambiente:
• Pasta (non fresca),
• scatolame che non contenga ingredienti non deperibili,
• prodotti senza latticini,
• prodotti che non contengano carne.

Spedire generi alimentari: quali alimenti NON posso spedire?

Quali sono gli alimenti che non puoi spedire?
Se decidi di inviare degli alimenti, NON PUOI INCLUDERE nella tua spedizione PRODOTTI ALIMENTARI DEPERIBILI.

I “prodotti deperibili” sono quei generi alimentari che non possono essere conservati a temperatura ambiente e che per essere trasportati, necessitano di adeguate celle frigorifiche.

Generi alimentari deperibili:
• surgelati,
• congelati,
• carne,
• latticini e formaggi,
• pesce,
• funghi.

Se vuoi effettuare delle e spedizioni di alimenti deperibili devi affidarti ad un corriere dotato di particolari mezzi di trasporto ed in possesso di specifiche certificazioni.
Novità - Eventi